Il "Museo non Museo" inaugurato a Milano! | CityLife Shopping District

In City

Il “Museo non Museo” inaugurato a Milano!

12/12/2017

Un museo a cielo aperto, itinerante e con opere a realtà aumentata? Sì, è possibile ed è qui, a Milano!

Si tratta del MAUA, il Museo di Arte Urbana Aumentata che propone ai visitatori di scoprire 50 muri. Esatto, muri. Perché l’arte non è solo sotto vetro. Non solo “chiusa” nei musei ma si trova attorno a noi. Ci confrontiamo ogni giorno con lei uscendo di casa, andando a passeggio con il cane, fuori della banca, sulla via per il lavoro… I curatori della mostra? Sono loro, siamo noi, i milanesi. Le opere del MAUA sono infatti state selezionate dagli stessi abitanti dei quartieri di Milano come Giambellino-Lorenteggio, Adriano-Padova-Rizzoli, Corvetto-Chiaravalle-Porto di Mare, Niguarda-Bovisa, QT8-Gallaratese. Murales o altre opere di street art che sono state selezionate per essere poi fotografate e raccolte al BASE di Milano.

Una foto? Che peccato! Non proprio… Le foto esposte potranno infatti essere animate in realtà aumentata tramite l’app Bepart. Nella giornata inaugurale, il 17 dicembre prossimo, si prevede un tour guidato tra le opere del quartiere Giambellino con partenza da San Cristoforo e ritorno poi al BASE. Alle 15 l’incontro con Filippo Del Corno Assessore alla Cultura del Comune di Milano e lo street art Pao. Dopo la visita alla mostra alle ore 16, la giornata si concluderà con la proiezione del documentario Banksy Does.

Evento gratuito fino ad esaurimento posti.

Elise Lefort per Urban Magazine

SHARE

© Generali Real Estate 2015 – P.IVA 04128500966
Privacy – Cookie