Blue Jeans: un fascino senza tempo | CityLife Shopping District

Fashion

Lifestyle&Trends

Blue Jeans: un fascino senza tempo

24/07/2019

I Jeans fanno parte dei nostri outfit quotidiani e non passeranno mai di moda, ma chi è stato il loro creatore?

Tutto è partito nel lontano 1853, l’anno della scoperta dell’oro in California. Levi Strauss fondò a San Francisco la Levi Strauss & Co per vendere capi d’abbigliamento utili ai cercatori d’oro.

Il capo, inizialmente troppo pesante, venne alleggerito dal tessuto denim. Qui entrò in gioco Jacob Davis che si mise in società con lo stesso Strauss. Il sarto riuscì ad arricchire il jeans con rivetti in rame per rinforzare i punti più delicati.

Solo nel 1890 il tessuto divenne sinonimo di pantalone. Da qui inizierà un nuovo capitolo della storia del jeans: da indumento per il lavoro ad un vero e proprio stile di vita.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale, una serie di cambiamenti sociali diedero il via ad una nuova concezione dello stile portando i blue jeans nei guardaroba dei più giovani, fino a raggiungere l’apice della popolarità negli anni ‘50 e ‘60 con le generazioni della ribellione.

I primi Levi’s arrivarono in Europa nel 1959 e, nel giro di pochi decenni, conquistarono tutti, raggiungendo il loro massimo successo nel mondo del cinema e della musica: da allora divennero un must have senza tempo.

Anche oggi Levi’s è una vera e propria icona intramontabile, adatta a tutte le età e tutti gli stili.

Potrete trovare i grandi classici e delle novità davvero originali presso lo store ufficiale di City Life Shopping District.

Wired per CLSD

CONDIVIDI

© Generali Real Estate 2015 – P.IVA 04128500966
Privacy – Cookie