La nuova moda per l'aperitivo: il Mocktail | CityLife Shopping District

Food

La nuova moda per l’aperitivo: il Mocktail

28 marzo 2018

Se c’è una cosa che proprio va di moda oggi è la crasi. No, non serve andare in crisi, il concetto è molto semplice: prendi due parole e le fondi in un unico termine. Nel caso del mocktail abbiamo da una parte “mock”, ossia finto, e dall’altra “cocktail”. Insomma, prendi un bartender fantasioso, un cliente astemio e il beverone è servito!

I mocktail, infatti, sono reinterpretazioni dei cocktail originali ma rigorosamente senza alcol. Un’altra fondamentale caratteristica è la ricercatezza degli ingredienti per proporre mix sempre più di qualità: frutta e verdura di stagione, spezie, acqua di cocco, tè verde e chi più (buoni) ne ha più ne metta. La crescente attenzione alla salute ha portato un superamento di bevande gassate, succhi di frutta industriali, polveri, sciroppi e topping anche nel settore dell’happy hour, garantendo un momento di gustosa degustazione anche agli analcolici-addicted e ai salutisti della domenica. Sono sempre maggiori i locali a proporre mocktail non solo buoni, ma anche sani: proprio come i centrifugati, ne esistono varianti detox, depuranti, dimagranti, antistress, tonificanti, meglio di una palestra! Tra questi ci sono anche Calavera Fresh Mex, California Bakery, Juice Bar e altri ristoranti di CityLife Shopping District.

Ma vediamo i trend: ananas, agrumi e frutti rossi vengono abbinati a carote, sedano, cetrioli, insaporiti con salvia, basilico o altre erbe aromatiche, conditi con semi di chia e mandorle fino alla ciliegina sulla torta, curcuma, zenzero, peperoncino e giù fino alle alghe marine. Ma non sono solo l’aperitivo o il brunch l’obiettivo dei mocktail, il nuovo mercato punta molto più in alto. Parliamo di abbinamento di cibi, al pari dei grandi vini, di trovare un equilibrio tra dolcezza e acidità, corpo, sensazioni organolettiche a tutto tondo. Per questo anche grandi chef stellati si stanno mostrando interessati all’argomento, come Moreno Cedroni che ha inventato una bevanda energetica a base di lime e zenzero, oppure Davide Scabin che ha pensato a un percorso di abbinamento a base di nettari naturali.

Insomma, i mocktail sono tutto fuorché mock. Da provare!!!

CONDIVIDI

© Generali Real Estate 2015 – P.IVA 04128500966
Privacy – Cookie