Fashion

Geometrico o destrutturato: quale taglio dell’estate 2020 fa per te?

15/06/2020

La nuova stagione è ormai iniziata e, come ogni nuovo inizio che si rispetti, porta con sé un po’ di cambiamento. Chi non ha pensato di iniziare proprio dal taglio di capelli?

Le tendenze della moda capelli per l’estate 2020 sono davvero sorprendenti… e allora scopriamole subito!

Il taglio più cool sarà senza dubbio quello corto, in tutte le sue varianti, meglio se con la riga in mezzo o a carré. Molto interessante anche la proposta scalata, sia con la lunghezza mantenuta davanti e accorciata dietro, sia, al contrario, con la lunghezza dietro e l’accorciatura ai lati del volto.

Grande revival anche per la frangia, che, finalmente, torna nell’opzione wavy, perfetta per chi hai capelli mossi, o chi adora lasciare asciugare i capelli al sole, specialmente al mare.

Chi ama i capelli lunghi non disperi: le lunghezze XXL saranno ancora apprezzate! Anche qui le versioni più in voga saranno i lisci con la riga in mezzo o le cosiddette beach waves.

Preciso, geometrico, classico, da una parte, e destrutturato, originale e irregolare dall’altra: questi sembrano essere gli estremi tra cui scegliere per i tagli corti e cortissimi. Vietato schierarsi nel mezzo!

Per le ricce ottime novità: quest’anno sarà nuovamente sdoganato il taglio corto e riccio, con caschetti asimmetrici e frastagliati. L’altra grande notizia che abbiamo anticipato per le ricce è la frangia mossa, che sta avendo un successo indiscusso anche sul red carpet!

Avete già deciso dove schierarvi tra le scelte di hairstyle per quest’estate? Vi aspettiamo da Nashi Argan Salon a CityLife Shopping District!

CONDIVIDI

© Citylife Sviluppo II s.r.l – P.IVA 04128500966
Privacy – Cookie

Privacy Preference Center