Street food: 10 cibi di strada italiani da provare | CityLife Shopping District

Food

Street food: 10 cibi di strada italiani da provare

3 settembre 2018

Che lo si voglia chiamare cibo di strada, pasto veloce oppure all’anglosassone “street food”, la cucina mordi e fuggi, soprattutto se 100% Made in Italy e fatta con prodotti della tradizione, piace moltissimo, al punto di diventare un vero e proprio trend.

Non solo food truck e festival itineranti, ma anche vere e proprie realtà ristorative che stanno sempre più invadendo il bel paese, con proposte culinarie take away che rivisitano i grandi classici o propongono novità fusion.

Ma veniamo alla nostra lista, quali sono secondo noi i 10 cibi di strada italiani da provare assolutamente:

  • Cono di pesce fritto: che lo si preferisca di calamari, gamberi, alici o misto, la frittura è immancabile in estate. È una mazzancolla chi non lo prova!
  • Piadina: territorio per noi estremamente esplorato grazie all’offerta de La Piadineria, la specialità romagnola che ha avuto più successo a livello di export nel mondo è senza dubbio tra i cibi di strada preferiti nel nostro Paese. Un disco IGP di pasta piatto di 25 cm di diametro che consumiamo in migliaia di tonnellate l’anno
  • Panino con lampredotto: qui siamo a Firenze e parliamo di trippa, ma questa piace anche a chi storce il naso quando sente che si tratta di alcune parti dell’apparato digerente del bovino. Da consumare rigorosamente con la tipica salsa verde
  • Pani ca’ meusa: scendiamo un po’, anatomicamente e geograficamente e arriviamo all’orgoglio palermitano, il panino con la milza. Anche qui, non fatevi stizzire, il pane è cosparso di sesamo 😉
  • Arancina: dopo la guerra a suon di riso con Catania, è sempre Palermo a spuntarla, con il suo fritto tipico inserito nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Provatela quella al ragù, alla Norma o al burro dell’Antica Focacceria San Francesco
  • Pizza: che la si consumi a tavola o per strada, aperta o ripiegata su se stessa, che la si mangi tonda o al trancio, soli o in compagnia, la pizza resta la nostra bandiera per eccellenza. Provate quella “componibile” di P.I.E. e diteci sui social cosa ne pensate!
  • Zeppole: no, non sono “s” pronunciate male, parliamo delle frittelle napoletane fatte con un impasto di acqua, farina, sale e lievito. Semplici e buone
  • Polpette: quelle che piacciono così tanto agli americani da infilarle persino in un piatto di spaghetti, noi le mangiamo in purezza, perché sono buonissime così. Lo sa bene il nostro Meatball Family, con una proposta simbolo della tradizione italiana attraverso un approccio multi culturale
  • Arrosticini: non c’è bisogno di presentazioni, gli spiedini di pecora abruzzesi (in dialetto detti “li cippe”) sono conosciuti in ogni dove. Cotti alla brace, aderiscono perfettamente al palmo di ogni mano affamata
  • Sgagliozze: uno snack che si direbbe nordico e invece proviene dalla Bari Vecchia, si tratta di tranci di polenta fritta spettacolare!

Vi è venuta l’acquolina in bocca? Vi aspettiamo a CityLife Shopping District con un’offerta #nonsolostreet.

 

 

CONDIVIDI

© Generali Real Estate 2015 – P.IVA 04128500966
Privacy – Cookie